2006 - Garfagnana

Un verde spettacolare tra natura, arte, storia e gastronomia da favola






L'idea di andare in Garfagnana è nata quasi per caso quando dei nostri amici, che già avevano girato la Toscana, ci hanno proposto di fare il classico week-end lungo a spasso in moto sfruttando un ponte festivo primaverile. L'interesse è subito stato grande anche perchè le informazioni che recuperavamo dal web erano molto intriganti. Una zona della Toscana in provincia di Lucca meno conosciuta rispetto ad altre ma con tanti luoghi di interesse e una conformazione geografica particolare, racchiusa tra gli appennini tosco-emiliani e le alpi Apuane, ci ha subito convinti che sarebbe stata una meta perfetta. I nostri amici hanno poi scelto un agriturismo, in zona Castelnuovo di Garfagnana, veramente bello e caratteristico. E' l'agriturismo Pra' di Reto (www.agriturismopradireto.com), che si trova in un antico borgo ben conservato. L'accoglienza, la cordialità, la bravura in cucina e la simpatia di Olinto e Alessandra sono stati fantastici. La sera a cena non c'è bisogno di dover cercare chissà che locale, ci pensano loro a far assaporare le magnifiche specialità del posto, in un clima di amicizia e allegria veramente spettacolare. Quasi tutti i paesi della zona sono molto belli e caratteristici ed anche Lucca ci è piaciuta molto e merita sicuramente una visita. Tra le cose assolutamente da non perdere in Garfagnana c'è la stupenda Grotta del Vento e l' Eremo di Calomini. Molto particolare è il Ponte del Diavolo a Borgo a Mozzano con i sui molteplici archi di diverse dimensioni. La splendida natura che c'è in questa zona raggiunge l'apice, secondo me, al lago di Vagli. L'azzurro del lago artificiale è contornato da splendide colline verdissime in primavera, chissà che spettacolo deve essere il trionfo di colori in autunno, e come sfondo il panorama delle alpi Apuane. In ogni angolo di bosco, sulle rive dei ruscelli e torrenti, si respira e si ammira ancora la bellezza della natura quasi incontaminata. Come già detto in precedenza non c'è alcun problema per il mangiare in nessuno dei posti che abbiamo visitato e tantomeno in agriturismo. Al limite il problema è riuscire a trattenersi nell'abbuffarsi di tutte le strepitose specialità di cibi e vini che qui in Garfagnana lasciano a qualunque turista dei ricordi indelebili.